LA MACCHINA DEL TEMPO DI ARTGLASS FA RIVIVERE IL MEDIOEVO SVIZZERO

Share on facebook
Share on linkedin

Un progetto assolutamente innovativo e unico nel suo genere in Svizzera. Un parco archeologico medievale che diventa una macchina del tempo, grazie alla ARtGlass Experience. Succede al Parco Archeologico di Tremona Castello (Mendrisio), che dal 25 maggio potrà essere visitato con gli occhiali in Realtà Aumentata personalizzati da ARtGlass. I visitatori si muoveranno all’interno del villaggio com’era nel Medioevo e grazie a spettacolari ricostruzioni 3D a 360 gradi scopriranno le abitazioni, la torre e gli orti, incontreranno personaggi dell’epoca, dal fabbro alle donne addette alle cure domestiche.

xl_dlqr

Il progetto, promosso dal Municipio di Mendrisio assieme a Mendrisiotto Turismo, è stato sviluppato da ARtGlass e Capitale Cultura International, col coordinamento scientifico di ARAM e il supporto scientifico della Supsi. Si tratta di una prima mondiale, dato che mai ancora un villaggio medievale, interamente scavato dagli archeologi, era stato ricostruito con la Realtà Aumentata.

Gli occhiali multimediali potranno essere noleggiati presso l’Info Point che sarà aperto al pubblico presso la ex-casa comunale di Tremona.

Per informazioni e prenotazioni: +41 058 688 32 02 oppure www.parco-archeologico.ch.

More to explore

LE AZIENDE DEL GRUPPO SU INNOVENETO

Capitale Cultura e ArtGlass sono iscritte a Innoveneto, il portale per l’innovazione e il trasferimento tecnologico ideato e voluto dalla Regione Veneto. L’obiettivo

ALLA SCOPERTA DI VILLA DEI LEONI, MIRA

La primavera 2021 porterà alla luce un’altra novità: un’esperienza di Realtà Aumentata alla Villa dei Leoni di Mira, alle porte di Venezia